Dove sono

Contattami

Address

Abito da qualche parte su questa minuscola sfera nuvolosa. In un pezzo di terra e rocce a forma di stivale, dove l'abitante medio è il furbetto che si lamenta se gli altri fanno i furbetti.

Riparazione Cinema Display 23

Riparazione Cinema Display 23
May
01

Nel 2007 circa sono stati venduti da Apple una serie di Cinema display da 20 e 23 pollici che dopo poco tempo (naturalmente dopo la scadenza della garanzia) hanno iniziato a mostrare un problema fastidioso: il terribile led bianco lampeggiante.

Secondi la segretissima documentazione tecnica interna di Apple il problema è dato dall’alimentatore o dalla scheda logica. Ovviamente nel caso non funzionino specifica semplicemente di cambiarli.

Qual è il problema? Semplice! L’alimentatore costa 120€, e la scheda logica costa 150€, sempre ammesso di trovarla.

 CinemaDisplay_Plug

Il problema è dato da una sorta di “insufficienza” da parte dell’alimentatore (sotto il punto di vista della scheda logica), non viene erogata abbastanza tensione. Ovviamante essendo stata progettata male la scheda continua a dare lo stesso problema anche dopo un cambio dello stesso. Il feedback dato dall’alimentatore non viene riconosciuto come valido.

Il segnale viene inviato tramite un piccolo filo grigio che arriva in mezzo ai fili di alimentazione di 24V sulla scheda. E’ bastato interromperlo per fare funzionare il tutto. Evidentemente si tratta solo di un problema a livello logico, non fisico.
Molti utenti su internet consigliano di bloccare il pin centrale dell’alimentazione in modo di fare praticamente la stessa cosa senza smontare il tutto. E la cosa funziona. Ma…

E’ troppo strano che per un banale errore logico si rompa uno schermo che all’epoca costava più di 1400€.

Un giorno mi è capitato un altro cinema display uguale, con sintomi diversi: non si accendeva proprio. Spia bianca, nessun segnale. Praticamente da buttare. E qui inizia il bello.

Si possono trovare decine di guide su internet su come smontarlo, non sto a ripetere la procedura.
Dopo averlo smontato inizio a farci i consueti test… fusibili, condensatori, tensioni di entrata, trucchetto del filo… niente. Provo le tensioni negli stadi step-down… qualcosa non tornava. Un integrato (trasformatore passivo da 3.3v) dava come uscita solo 3.1V. Fin qua niente di particolare, eppure era effettivamente un po’ bassa come tensione. Ho notato che era vicino alla parte di circuito collegata con il famigerato cavetto…

Tanto per provare. Attacco il circuito ad un alimentatore da laboratorio e inserisco 3.4V nel terminale di uscita (pur non essendo buona pratica senza staccare il componente prima) e si accende il LED sulla scheda. E con esso lo schermo intero. Era quello il problema!?

Stacco con cautela il componente incriminato.

CinemaDisplay_Board

Cerco tra le mie schede, un vecchio Arduino (se ben ricordo) aveva quello che mi serviva. Un integrato trasformatore da +3.3V 1A
Lo risaldo e… funziona. Pur rimanendo con il cavetto grigio del feedback collegato!

Ho tenuto lo schermo sotto stress per circa una settimana, neanche uno scherzo. Nulla, ha funzionato alla perfezione tutto il tempo. Era quel componente di cui nessuno parla il problema. Lo ho cambiato in un altro schermo con il classico problema del LED lampeggiante (questa volta senza staccare il filo) ed è ritornato funzionante.

Se capitano schermi simili… il trasformatore da 3.3V (probabilmente sempre parte di una serie difettosa) è il problema.
Trovo questo sistema più elegante del filo tagliato o del nastro in mezzo allo spinotto. E sicuramente offre più affidabilità.

EDIT:
Dopo ulteriori indagini ho scoperto che i monitor riparabili tramite il taglio del cavetto grigio hanno un problema diverso da quello appena descritto: La tensione sale fino a 4v nell’integrato. Noto un condensatore elettrolitico di fianco (C27) gonfio, quindi per una buona riparazione andrebbe cambiato con uno a tensione più alta.

Comments (9)

Sei un GRANDE!
anno 2013-(oggi per chi scrive) con molto timore compro di Seconda Mano un monitor 23″ Apple Cinema Display.
Il venditore “dice” che è perfettamente funzionante… solo che ha rotto/smarrito(?) l’alimentatore.
Giust’appunto mi trovo un Power-Adapter da 90W e… collegato il tutto C_ _ _o! non va!
C’è il led che lampeggia breve/lungo/breve e, dopo una ricerca sul web approdo su questa pagina!;-)))))
Così prima di cominciare una pippona col vecchio proprietario per la “sola” presa, decido di provare la “soluzione” qui sopra suggerita di isolare l’elemento centrale dello spinotto di alimentazione e….. MIRACOLO!
Ora ho un bellissimo monitor da 23″ collegato al mio Mac Mini grazie ai preziosi consigli di Mc128K!
Se mi dici dove posso incontrarti sará un vero piacere offrirti una Birra!
Saluti e… ancora Many Tks!

Grazie per la visita! Non prendertela con il venditore, ho già avuto dei casi in cui una scheda con questa “debolezza” funziona bene su un monitor e non su un altro.

Ciao,
grazie per il prezioso suggerimento.
Avevo due monitor 23 fermi da mesi e l’idea di mandarli in riparazione dopo aver letto il tuo post mi sembrava assurda.
Provato e immediatamente ZOTH! sono tornati miracolosamente a funzionare.
Grazie davvero per il prezioso aiuto.

Ciao Filippo

Ciao anche io ho dal 2007 un cinema display hd perfettamente funzionante, da 6 mesi lo uso come secondo monitor insieme ad un mac pro, tutto bene fino a sett scorsa all’improvviso non si accende più, il led va ad intermittenza regolare, non fa il corto lungo corto ecc come descritto nel forum di apple, non capisco cosa possa avere, di preciso vanno collegati tutti i cavi al portatile? ha sempre funzionato solo con il dvi, senza altri cavi (usb). grazie mille

In teoria basta solo il cavo DVI, se il LED va a intermittenza vuol dire che qualcosa non va, probabilmente è guasto.

solo con il cavo dvi non si accende nemmeno il led, se inserisco la usb lampeggia, secondo te è un problema di cavi o di scheda del monitor? in ogni caso a milano dove potrei portarlo per fare un preventivo? se ne vale la pena. grazie

Non saprei dirti, bisognerebbe aprirlo e leggere i voltaggi per capire cosa non va. Non conosco nessuno che fa queste riparazioni, i pezzi sono obsoleti, costosi e introvabili purtroppo. Si può sempre tentare il metodo dell’articolo e vedere alla cieca se funziona.

Ciao, Dico solo questo , sei un mito!!! Ora funziona perfettamente.

Complimenti, sono riuscito a recuperare uno splendido monitor destinato alla discarica.

Ti ringrazio infinitamente

Leave a Comment