Dove sono

Contattami

Address

Abito da qualche parte su questa minuscola sfera nuvolosa. In un pezzo di terra e rocce a forma di stivale, dove l'abitante medio è il furbetto che si lamenta se gli altri fanno i furbetti.

La vita come un gelato

La vita come un gelato
Aug
16
  • Posted by: Mc128k
  • Date: 2014-08-16
  • In:  Farina
  • 0 comments

All’inizio hai fame

il gelato è bello, deve essere buono, dolce, pieno di possibilità, pieno di scelte, tanti, troppi gusti

ma ne puoi prendere solo pochi per volta, li scegli, a metà cambi idea e prendi gusti a cui non pensavi, paghi

più lo mangi meno lo senti, dopo poco tutti i gusti sembrano uguali, perdono colore e significato

devi essere veloce o si scioglie e ti sfugge dalle mani

già arrivato al cono, vorresti avere appena iniziato

rosicchi quello che rimane, avresti voluto mangiare anche il tovagliolo, ma ora non hai più fame

finisci insoddisfatto, per poi invidiare chi ancora sta scegliendo i gusti

ma hai finito le monete nel portafogli, il tuo gelato lo hai consumato, ora tocca a qualcun altro

 

All’inizio della tua vita sei pieno di iniziative e speranzoso

il mondo è bello, pieno di strade, pieno di persone, scelte, conoscenze da esplorare con passione

ma il tuo tempo è limitato, e non puoi fare tutto, scegli una strada, poi la abbandoni, scegli un’altra e così via

il resto lo lascio alla deduzione

L’uomo è carburato dalla insoddisfazione e dalla ricerca di ideali illogici.

Comments (0)
Leave a Comment