Dove sono

Contattami

Address

Abito da qualche parte su questa minuscola sfera nuvolosa. In un pezzo di terra e rocce a forma di stivale, dove l'abitante medio è il furbetto che si lamenta se gli altri fanno i furbetti.

Generazione automatica di PDF su Windows

Generazione automatica di PDF su Windows
Oct
23

Quando iniziai a scrivere appunti per l’università, pensai bene di farli direttamente sul computer. Sicuro, una perdita di tempo enorme, i disegni richiedono lavoro, l’organizzazione è difficile, ma funziona.

 

All’inizio li creai per il precorso, dopo aver lavorato per anni in un posto di lavoro dove bisogna solo saper organizzare e gestire problemi di computer, mi resi conto che le mie conoscenze di matematica erano veramente ridotte all’osso. A malapena riuscivo a rendermi conto se mi avevano dato il resto giusto.

 

Ingegneria richiede molta matematica, e il precorso è una ottima indicazione per gli studenti di cosa si troveranno ad affrontare. Decisi di darmi da fare e passare l’estate a studiarmi in autonomia tutto. Ma veramente tutto. Forse la cosa più difficile è stata scegliere cosa studiare e come creare il programma degli argomenti.

 

Per farla breve, precorso passato anche bene (ma non troppo), un sacco di documenti con risorse utili scritti con Word. Per iPad ancora non c’era word, e chiaramente le formule erano illeggibili. Non che oggi sia un gran che meglio, è lentissimo.

 

Iniziai a creare dei PDF manualmente. Poi dovevano essere aggiornati, allora misi in azione uno script per la stampa automatica, poi doveva gestire in una cartella separata, le eccezioni, e così via.

 

Dopo aver riempito il computer con copie dello script per la stampa iniziai a pensare che ci voleva un’altra soluzione, dovevo metterlo in un server. E quale server può mai supportare la stampa di documenti di Word nativamente? Ma Windows, è ovvio.

 

Scelta difficile, ma fui obbligato. Le formule.

 

Creai un vbscript per dire a Word di stampare in PDF, e collegato ad un watcher funzionò per un po’ di tempo.

 

Durante i corsi iniziai a fare documenti in markdown.

 

E ora li faccio tutti con LaTeX.

 

Ore di sviluppo e collaudi estesi, diversi rifacimenti, modularità, logging, controllo delle date, modalità debug, messaggi in CLI, argomenti da terminale.

 

Oggi uso una serie di script per fare il lavoro, uno per gestire la ricerca di documenti e altri moduli inseribili che dichiarano che estensioni possono stampare e se ne prendono carico. Tecnicamente si potrebbe eseguire una qualsiasi azione per tipo di documento, non solo la stampa.

 

Lo script generale accetta una cartella in entrata e una per i PDF generati, i moduli provvedono a chiamare Word, PDFLatex, Pandoc per stampare il materiale. Devono essere installati, alcuni in posti precisi, modifica gli script secondo le necessità.

 

 

Installato nel server che tengo a casa, mi permette di stampare automaticamente tutti i documenti che tengo in Dropbox ogni volta che viene creata una cartella che si chiama “_Auto_PDF”, un altro programma provvede a cercarle e a darle in pasto allo script ogni 30 minuti.

 

Sperando che possa essere utile a qualcuno, ecco il link per scaricare il materiale:

Download

Comments (0)
Leave a Comment